Agile vs Scrum

Agile e Scrum sono termini usati nella gestione dei progetti. La metodologia Agile impiega cadenze di lavoro incrementali e iterative che sono anche chiamate sprint. Scrum, d'altra parte, è il tipo di approccio agile utilizzato nello sviluppo del software.

Agile

La metodologia Agile viene utilizzata nella gestione dei progetti e aiuta i progettisti a creare applicazioni software di natura imprevedibile. In questa metodologia vengono utilizzate cadenze di lavoro iterative e incrementali chiamate sprint. Praticamente si ispira al modello sequenziale tradizionale o al modello a cascata.

Il vantaggio dell'utilizzo della metodologia Agile è che è possibile accedere alla direzione del progetto durante tutto il suo ciclo di sviluppo. Lo sviluppo è accessibile con l'aiuto di iterazioni o sprint. Alla fine di ogni sprint, il team presenta uno sviluppo del lavoro che sviluppa il progetto. L'attenzione si concentra principalmente sulla ripetizione dei cicli di lavoro e sul prodotto che producono. Questo è il motivo per cui la metodologia agile è anche chiamata incrementale e iterativa.

In un approccio agile, ogni fase dello sviluppo come requisiti, analisi, progettazione ecc. Viene continuamente monitorata attraverso il ciclo di vita del progetto, mentre ciò non è il caso del modello a cascata. Quindi, usando un approccio agile, i team di sviluppo possono guidare il progetto nella giusta direzione.

Mischia

Scrum è un tipo di approccio agile utilizzato nello sviluppo di applicazioni software. È solo una struttura e non una metodologia o un processo completo. Non fornisce istruzioni dettagliate su ciò che deve essere fatto, ma la maggior parte dipende dal team che sta sviluppando il software. Perché lo sviluppo del progetto sa come risolvere il problema, ecco perché rimane molto da fare.

Squadre interfunzionali e autoorganizzanti sono essenziali in caso di mischia. In questo caso non esiste un capo squadra che assegnerà compiti ai membri del gruppo piuttosto che l'intero gruppo affronterà i problemi o i problemi. È interfunzionale in modo tale che tutti siano coinvolti nel progetto, dall'idea alla realizzazione del progetto.

Trattandosi di una metodologia agile, utilizza anche una serie di iterazioni o sprint. Alcune delle funzionalità sono sviluppate come parte dello sprint e alla fine di ogni sprint; le funzionalità sono completate direttamente dalla codifica, dai test e dalla loro integrazione nel prodotto. Una dimostrazione della funzionalità viene fornita al proprietario alla fine di ogni sprint in modo da poter ricevere un feedback che può essere utile per lo sprint successivo.

Il prodotto è l'oggetto principale di un progetto di mischia. Alla fine di ogni sprint, il sistema o il prodotto viene portato in uno stato spedibile dai membri del team.