African Lion vs Asian Lion

Questi due principali predatori sono componenti importanti delle terre selvagge in particolare dell'Africa. Tuttavia, in Asia, i leoni non prosperano con una distribuzione molto limitata. Entrambi i leoni asiatici e africani sono animali minacciati, ma rientrano in diverse categorie IUCN. A guardarli, entrambi i carnivori sembrano uguali, ma ci sono alcune lievi distinzioni tra loro. Entrambi appartengono alla stessa specie, Panthera leo, ma in due sottospecie. Questo articolo mira a sottolineare le differenze tra leoni asiatici e africani.

Leone africano

Il leone africano è il leone comunemente indicato e hanno una vasta area di distribuzione nella terraferma dell'Africa. Sono i più alti tra tutti i membri della famiglia: i felidi. La gamma di peso del leone africano va da 120 a 190 chilogrammi e la lunghezza del corpo varia da 1,5 a 2 metri. Le loro dimensioni potrebbero variare in base all'ambiente in cui vivono e alle specie di prede disponibili. I Lions vivono in gruppi chiamati orgoglio, con due o tre maschi e 10-12 femmine. Le leonesse di un orgoglio sono parenti di sangue l'una dell'altra. Le femmine non abbandonano mai l'orgoglio, ma i maschi fanno come crescono, il che smette di consanguineità. Sono cacciatori efficienti, come fanno in gruppo e per lo più le femmine svolgono i ruoli di caccia e condividono il cibo con tutti. Tuttavia, i maschi sono responsabili della difesa dei loro territori, che di solito sono più grandi di 250 metri quadrati. Marcatura delle urine e ruggiti forti delimitano i confini del loro territorio. Spesso coinvolgono combattimenti temibili con maschi di altri orgoglio per proteggere i confini. Gli scienziati ritengono che questi combattimenti abbiano un effetto negativo sulla longevità dei maschi. La durata media della vita del leone africano è di 15-18 anni in libertà e quasi 30 anni in cattività.

Leone asiatico

Il leone asiatico, Panthera leo persica, è una sottospecie del leone africano. Sopravvivono solo in una riserva forestale in India, Foresta di Gir nello stato del Gujarat. La loro popolazione è piccola con circa 200 - 400 individui sopravvissuti in natura. Secondo la lista rossa IUCN, il leone asiatico è una specie in via di estinzione. Hanno corpi robusti e il loro corpo solitamente di grandi dimensioni potrebbe superare i due metri di lunghezza più spesso. I leoni asiatici hanno una unicità anatomica, poiché le loro bolle timpaniche sono meno gonfie e possiedono e un forame infraorbitale diviso. Oltre a questi, anche la vita sociale è interessante da considerare. L'orgoglio dei leoni asiatici consiste in due o tre leonesse imparentate con i loro cuccioli, ma non i maschi. I maschi sono solitari nei leoni asiatici; le femmine interagiscono con loro solo durante l'accoppiamento. La durata media della vita è di circa 17 anni in natura e quasi il doppio di quella in cattività.