Adesione e cogesione

Nella scienza, specialmente in chimica e fisica, vengono discussi molti aspetti tecnici della vita umana. Questi argomenti spesso spiegano perché determinati eventi si verificano nella vita di tutti i giorni. Per quanto riguarda le forze naturali, aggrapparsi e fondersi sono spesso confusi.

Sebbene questi termini siano gli stessi, in realtà sono l'opposto della stessa medaglia. Fondamentalmente, l'adesione è l'attrazione tra due molecole disparate. È quindi una combinazione di diverse forme di materia. L'unione, al contrario, è la forza di gravità tra molecole simili. È semplicemente la forza che contiene tutte le molecole di una sostanza o cosa.

È meglio spiegare queste forze usando le proprietà dell'acqua. Come forma liquida di materia, l'acqua è costituita da diverse molecole che non si rilassano l'una contro l'altra. L'acqua è anche composta da due atomi di idrogeno e un atomo di ossigeno. Le molecole d'acqua hanno due cariche (positive e negative), che lo rendono un dipolo. Gli elettroni carichi negativamente si accumulano vicino all'ossigeno e quindi si allontanano dall'idrogeno. Di conseguenza, un'estremità negativa della molecola d'acqua si unisce all'altra estremità positiva, conferendole una caratteristica olistica.

Nelle applicazioni pratiche, non ti stupirai perché l'acqua non cade sotto forma di singole molecole ma come pioggia (o gocce di pioggia). Su superfici idrofobiche (cioè su superfici di cera per auto o pavimenti) e aree simili, l'acqua si accumula come perline grazie a questa funzione. Le molecole d'acqua si avvicinano.

Poiché l'acqua ha due cariche diverse, ha di nuovo la capacità di "attrarre altre cariche su altre superfici o molecole che la trasportano". È qui che inizia l'adesione. Se lasci cadere la carta in una bacinella piena d'acqua, noterai che (la carta) si bagna lentamente dal punto di contatto con l'acqua. Questo è anche il caso della gravità naturale, perché le forze di adesione delle molecole di carta sono abbastanza forti da attrarre diverse cariche di molecole d'acqua.

Le forze di adesione e coesione hanno diversi punti di forza. Ad esempio, se la forza di accoppiamento delle molecole d'acqua è più forte delle altre forze adesive che li circondano, le loro singole molecole si aggrappano o collassano. Se le forze adesive di un'altra sostanza o superficie sono maggiori della forza di accoppiamento delle molecole d'acqua, l'acqua si dissiperà.

1. L'adesione è l'attrazione di molecole tra molecole simili.

2. L'unione è un'attrazione molecolare tra molecole simili.

RIFERIMENTI