Le femmine sono considerate la portatrice di vita e la speranza dell'intera specie. Questo è particolarmente vero per le persone. Vediamo le nostre femmine come donne che forniscono la nostra progenie e aiutano a salvare l'umanità. Sebbene maschi e femmine abbiano la stessa struttura, sia gli organi che i sistemi sono gli stessi, differiscono nello stesso sistema e sono sistemi riproduttivi. Questo perché le donne partoriscono e partoriscono nell'utero per 9 mesi. Dobbiamo anche conoscere un po 'i sistemi riproduttivi e le malattie correlate.

Il sistema riproduttivo delle donne è molto diverso da quello degli uomini. Le parti principali di questo sistema includono la vagina, le ovaie, la tuba di Falloppio e l'utero. Inoltre, il sistema riproduttivo si comporta in modo diverso, formando una cellula uovo fecondata, che attende la sterilizzazione ogni mese. D'altra parte, le altre parti si preparano per la fecondazione e l'utero svolge un ruolo importante tra loro. L'utero cambia in risposta a vari ormoni secreti dalla femmina dopo la nascita. Questi cambiamenti si verificano senza problemi e le donne raramente avvertono dolore, anche se possono avvertire sottili suggerimenti e cambiamenti nei loro corpi.

Ma ci sono momenti in cui sorgono problemi e circostanze. Il sistema riproduttivo è completamente sensibile ai cambiamenti ormonali o persino a fattori ereditari. Di solito, l'utero è interessato, ma altre volte può verificarsi una crescita anormale in altre aree del sistema riproduttivo. Sebbene ci siano molte condizioni che influenzano il sistema riproduttivo delle donne, ci sono due condizioni che potrebbero non essere completamente diverse l'una dall'altra. Ed è adenomiosi ed endometriosi.

Il primo è l'adenomiosi. In questo caso, il tessuto endometriale, di solito nella parte esterna dell'utero, cresce in modo anomalo e si trova sulle pareti muscolari dell'utero. Si verifica anche quando dai alla luce un bambino e di solito si sviluppa più avanti nella vita. Questo è abbastanza diverso dall'endometriosi. D'altra parte, l'endometriosi è uno stato di crescita anormale nel tessuto endometriale in altre aree del sistema riproduttivo uterino. In questo caso, il tessuto endometriale può essere presente nelle ovaie, nella tuba di Falloppio e persino vicino al bacino. Può verificarsi anche quando non hai partorito. Puoi leggere di più su questo argomento in quanto contiene solo le informazioni di base.


Conclusione: il sistema riproduttivo femminile è costituito da ovaie, utero, tuba di Falloppio e vagina.


L'adenomiosi è una condizione in cui vi è una crescita anormale del rivestimento endometriale nell'area del muscolo cervicale.

L'endometriosi è una condizione in cui il rivestimento endometriale cresce in altre aree dell'utero.

RIFERIMENTI