Acyl vs Acetyl

Esistono diversi gruppi funzionali nelle molecole, che vengono utilizzati per caratterizzare le molecole. L'acile è uno di questi gruppi funzionali, che può essere visto in molte classi di molecole.

acil

Un gruppo acile ha una formula di RCO. C'è un doppio legame tra C e O e l'altro legame è con un gruppo R. I gruppi acilici si trovano in esteri, aldeidi, chetoni, anidridi, ammidi, cloruri acidi e acidi carbossilici. Pertanto, l'altro legame con l'atomo di carbonio può essere di -OH, -NH2, -X, -R, -H ecc. Il gruppo acile è un gruppo funzionale e, il più delle volte, questo termine si applica alla chimica organica ma, in chimica inorganica, anche noi possiamo trovare questo termine. Gli acidi inorganici come l'acido solfonico e l'acido fosfonico contengono un atomo di ossigeno, che è doppio legato ad un altro atomo. In questi casi, anche il loro gruppo funzionale è un gruppo acile. Tuttavia, di solito, il gruppo acile è caratterizzato da un atomo di carbonio e ossigeno, che è collegato da un doppio legame. Identificare un gruppo acile è facile grazie alla parte C = O. Soprattutto nella spettroscopia IR, la banda di allungamento C = O è una delle bande più importanti e forti. Il picco C = O si verifica a frequenze diverse per diversi composti acilici come acidi carbossilici, ammidi, esteri, ecc. Pertanto, ciò aiuta anche nella determinazione della struttura. Oltre ai metodi spettroscopici, con semplici test chimici possiamo identificare composti acilici. Di seguito sono riportati alcuni di quelli che possiamo fare in laboratorio.


  • Poiché gli acidi carbossilici sono acidi deboli, per identificare gli acidi carbossilici idrosolubili è possibile utilizzare la cartina di tornasole o la carta di pH. Gli acidi carbossilici insolubili in acqua si dissolvono in idrossido di sodio acquoso.

  • Acilcloruri si idrolizzano in acqua e danno precipitati con nitrato d'argento acquoso.

  • Le anidridi acide si dissolvono se riscaldate brevemente con idrossido di sodio acquoso.

  • Le ammidi possono essere distinte dalle ammine con HCl diluito.

  • Gli esteri e le ammidi vengono idrolizzati lentamente quando reagiscono con idrossido di sodio. Dai prodotti idrolizzati, il composto acilico può essere identificato. L'estere produce uno ione carbossilato e un alcool, mentre l'ammide produce uno ione carbossilato e un'ammina o ammoniaca.

Le reazioni di sostituzione nucleofila possono verificarsi nell'acil carbonio perché ha una leggera carica positiva. Molte reazioni di questo tipo si verificano negli organismi viventi e sono note come reazioni di trasferimento acilico. Di tutti i composti acilici, i cloruri acilici hanno la massima reattività verso la sostituzione nucleofila e le ammidi hanno la minore reattività.

Acetil

Il gruppo acetile è un esempio comune per un gruppo acilico organico. Questo è anche noto come gruppo etanico. Ha la formula chimica di CH3CO. Pertanto, il gruppo R nell'acile è sostituito da un gruppo metile. Altro legame nel carbonio può essere con un -OH, -NH2, -X, -R, -H ecc. Ad esempio, CH3COOH è noto come acido acetico. L'introduzione di un gruppo acetilico in una molecola si chiama acetilazione. Questa è una reazione comune nei sistemi biologici e nella chimica organica sintetica.