Acne ed eczema

La pelle è l'organo più grande del corpo. Lo sapevi? Alcuni potrebbero averne già sentito parlare, e non è nuovo per loro, ma per coloro che non ne hanno idea, questa potrebbe essere una nuova scoperta. È l'organo della pelle più facilmente valutato durante l'esame. Medici e medici sottoposti a screening sistematico e sistematico per ammettere qualsiasi infiammazione, arrossamento, prurito o ansia (sensazioni dolorose del tatto) a qualsiasi problema all'interno e all'esterno del corpo. Quindi dobbiamo prenderci più cura della nostra pelle.

La pelle è un intero sistema a sé stante. Si chiama sistema tegumentario. Si compone di 3 strati, strato epidermico, strato dermico e tessuto sottocutaneo. Dall'esterno, ciò che diamo alla nostra pelle il tono e il colore è l'epidermide. È composto principalmente da cellule della pelle che proteggono, bloccano e assorbono alcune cellule. Il livello successivo è il derma. È ricco di vasi sanguigni e recettori del dolore. I danni a questo strato possono causare forti dolori e sanguinamento. Infine, il grasso sottocutaneo contiene oli che aiutano a isolare, mantenere l'energia e mantenere l'integrità della nostra pelle.

In genere, i problemi o le condizioni della pelle sono facilmente visibili senza strumenti. Gonfiore o arrossamento possono indicare infezione negli strati epidermici o cutanei, nonché danni agli organi principali. Tuttavia, a volte ci sono alcuni cambiamenti evidenti sulla pelle che raramente ci disturbano. Questi problemi della pelle comprendono acne diffusa ed eczema, ma sono completamente diversi.

In primo luogo, i brufoli sono considerati la malattia più comune e la malattia della pelle. L'acne può essere caratterizzata come pigmentazione non infiammatoria o infiammatoria o normali disturbi del colore della pelle. Ciò è dovuto alla presenza di un blocco alla fine dei capelli o nel follicolo. Si accumulano sporcizia e cenere e fioriscono i batteri. Se non viene eseguito alcun intervento, può causare cicatrici, pigmentazione e persino infiammazione nell'area interessata.

Si ritiene invece che l'eczema sia un'infiammazione dello strato epidermico. Non influisce sul completamento del follicolo pilifero, ma piuttosto per vari motivi. L'eczema è considerato un sintomo della malattia di base, come arrossamento, secchezza, prurito o prurito dell'area interessata. Non è una malattia della pelle ma una conseguenza di una malattia.

Puoi leggere di più a riguardo, poiché qui sono solo informazioni di base.

Sommario:

1. La pelle è l'organo più grande del corpo e contiene 3 strati: epidermide, derma e sottocutaneo.

2. L'acne è una malattia della pelle che provoca il blocco alle estremità del follicolo e la pigmentazione dovuta all'infezione.

3. L'eczema è un sintomo della malattia di base, con varie manifestazioni.

RIFERIMENTI