La differenza chiave tra acidità e alcalinità dell'acqua è che l'acidità dell'acqua è la capacità dell'acqua di neutralizzare una base mentre l'alcalinità dell'acqua determina la capacità dell'acqua di neutralizzare un acido.

Possiamo definire l'acidità dell'acqua come la "capacità di neutralizzazione della base" e l'alcalinità dell'acqua come la "capacità di neutralizzazione dell'acido". Possiamo determinare questi due parametri usando esperimenti di laboratorio. È molto utile nel determinare la qualità dell'acqua e il grado di inquinamento dell'acqua.

CONTENUTI

1. Panoramica e differenza chiave 2. Che cos'è l'acidità dell'acqua 3. Che cos'è l'alcalinità dell'acqua 4. Confronto fianco a fianco - Acidità vs alcalinità dell'acqua in forma tabulare 5. Riepilogo

Che cos'è l'acidità dell'acqua?

L'acidità dell'acqua è la capacità dell'acqua di neutralizzare una base. Possiamo chiamarlo come la capacità di neutralizzare la base dell'acqua. Fornisce anche la quantità di base standard che dobbiamo aggiungere all'acqua per aumentare il pH dell'acqua a un valore specifico. Le principali specie chimiche di base nell'acqua sono gli ioni idrossido. Quindi, il termine acidità può anche essere indicato come capacità dell'acqua di neutralizzare gli ioni idrossido, sebbene non sia molto preciso perché possono esserci anche altre specie chimiche di base.

L'acidità dell'acqua deriva dalla dissoluzione di acidi minerali come acido solforico e acido cloridrico. Altrimenti, l'acidità dell'acqua può essere il risultato della dissoluzione del gas di anidride carbonica. Nelle fonti di acqua potabile, l'anidride carbonica è il principale contributo all'acidità dell'acqua. Se l'acqua ha un'acidità elevata, anche la corrosività dell'acqua è elevata. Pertanto, può danneggiare i tubi dell'acqua in rame. Pertanto, nell'acqua potabile acida possono esistere alti livelli di rame e piombo.

In generale, possiamo determinare l'acidità dell'acqua mediante titolazione con idrossido di sodio a qualsiasi valore di pH accettabile. La fenolftaleina è un indicatore acido-base che utilizziamo in questa titolazione. Poiché questo indicatore cambia colore a pH 8,3, possiamo assegnare il campione d'acqua a questo valore pH. Tuttavia, prima di iniziare l'esperimento, dovremmo osservare il colore dell'indicatore prima di aggiungere qualsiasi idrossido di sodio perché il nostro campione d'acqua può avere il colore alcalino dell'indicatore se l'acqua è alcalina. Quindi non è possibile determinare l'acidità dell'acqua poiché l'acidità è zero.

Che cos'è l'alcalinità dell'acqua?

L'alcalinità dell'acqua è la capacità dell'acqua di neutralizzare un acido. La causa principale dell'alcalinità dell'acqua sono i sali di acidi deboli. Inoltre, le principali specie chimiche che contribuiscono all'alcalinità sono idrossido e bicarbonato. Il più delle volte, se l'acqua non è inquinata, possiamo osservare l'alcalinità piuttosto che l'acidità. Questo perché, tutte le acque naturali hanno disciolto l'anidride carbonica che alla fine forma specie chimiche alcaline come carbonato e bicarbonato. Quindi, l'alcalinità dell'acqua è un buon indicatore che fornisce il carbonio inorganico totale disciolto nel campione d'acqua.

Inoltre, possiamo determinare l'alcalinità dell'acqua determinando la quantità di acido che dobbiamo aggiungere a un campione d'acqua per ridurre il pH dell'acqua a un determinato valore. Possiamo fare l'esperimento tramite titolazione di acqua con un acido come l'acido cloridrico.

Qual è la differenza tra acidità e alcalinità dell'acqua?

Per cominciare, la differenza fondamentale tra acidità e alcalinità dell'acqua è che l'acidità dell'acqua è la capacità dell'acqua di neutralizzare una base mentre l'alcalinità dell'acqua è la capacità dell'acqua di neutralizzare un acido. La maggior parte delle volte, l'acqua non inquinata o naturale mostra alcalinità piuttosto che acidità a causa del biossido di carbonio disciolto. Pertanto, l'acqua inquinata ha un'alta acidità.

Un'altra importante differenza tra acidità e alcalinità dell'acqua è che i fattori che contribuiscono all'acidità dell'acqua sono acidi minerali come acido cloridrico e acido solforico mentre per l'alcalinità include biossido di carbonio disciolto, carbonato, bicarbonato e ioni idrossido.

La seguente infografica mostra la differenza tra acidità e alcalinità dell'acqua in modo più dettagliato e in forma tabulare.

Differenza tra acidità e alcalinità dell'acqua in forma tabulare

Sommario - Acidità contro alcalinità dell'acqua

L'acidità e l'alcalinità dell'acqua sono buoni indicatori della qualità dell'acqua poiché la maggior parte delle fonti d'acqua naturali ha alcalinità piuttosto che acidità. Ma la differenza chiave tra acidità e alcalinità dell'acqua è che l'acidità dell'acqua è la capacità dell'acqua di neutralizzare una base mentre l'alcalinità dell'acqua determina la capacità dell'acqua di neutralizzare un acido.

Riferimento:

1. "Dr. Darrin Lew. " Effetti di erbicidi e pesticidi sulla vita acquatica - Adattamento delle piante. Disponibile qui 2. Admin. "Qualità dell'acqua: PH e alcalinità." Centro per l'agricoltura, l'alimentazione e l'ambiente, 23 gennaio 2017. Disponibile qui

Immagine per gentile concessione:

1. "Fenolftaleina nella beuta" di 384 - Opera propria, (CC BY-SA 4.0) tramite Commons Wikimedia 2. "Carbonate Bjerrum" Di R Ge B - Opera propria, (CC BY-SA 3.0) tramite Commons Wikimedia