L'acetone è un tipo di chetone con la formula C3H6O o CH3COCH3. L'acetato è una specie di anione con la formula CH3COO.

Che cos'è l'acetone?

Descrizione:

L'acetone è un tipo di molecola chetonica ed è una sostanza chimica che ha una formula molecolare CH3COCH3.

Caratteristiche dell'acetone:

Questa molecola chimica si chiama chetone ed è incolore come liquido. Il peso molecolare dell'acetone pesa 58,08 grammi per mole e la sostanza ha un odore fruttato molto specifico e l'acetone è anche noto per essere infiammabile.

Formazione di acetone:

L'acetone può essere prodotto artificialmente attraverso un processo speciale chiamato processo di kumen idroperossido. Inoltre, quando i grassi vengono decomposti in corpi chetonici, creiamo acetone nei nostri corpi. Le persone con diabete ben controllato possono avere chetoacidosi, che può essere molto pericolosa se non recuperata rapidamente.

Uso dell'acetone:

Esistono molti rimedi comunemente usati per l'acetone, ma ciò che è comunemente noto è un solvente per unghie. L'acetone ha buone proprietà come solvente ed è quindi utile per rimuovere vernice o inchiostro. A volte viene anche utilizzato nell'industria per la produzione di alcuni tipi di fibre. Ha alcune capacità per fermare la crescita di batteri come l'aerobatto.

Sicurezza dell'acetone

Sebbene sia generalmente considerato sicuro da usare nella vita di tutti i giorni, ha alcune caratteristiche dannose. Ad esempio, brucia rapidamente e i vapori possono irritare le mucose, come gli occhi. Evitare il contatto con la pelle poiché può causare irritazione alla pelle.

Che cos'è l'acetato?

Descrizione dell'acetato:

L'acetato è un anione, un acido monocarbossilico formato dalla modificazione chimica dell'acido acetico. La formula molecolare dell'acetato è CH3COO- o (C2H3O2-). La parola acetato è anche un termine usato per descrivere il sale acetato.

Caratteristiche dell'acetato:

L'acetato ha una massa molecolare di 59.044 grammi per mole ed è classificato come anione, a volte sale, in combinazione con altre sostanze. In effetti, alcuni sali con acetato sono solubili in acqua. Molte proprietà dell'acetato influenzano il modo in cui altre sostanze reagiscono o si accumulano, che possono o meno bruciare.

Formazione di acetato:

Come fare acetato è combinare una certa sostanza con acido acetico. A seconda della sostanza a cui è attaccato l'acido acetico, possono formarsi diversi tipi di acetati. Esistono organismi viventi, come i batteri metanogenici del genere metanosarcina, che possono produrre acetato se coltivati ​​su alcuni substrati come la trimetilammina o cresciuti sul substrato del metanolo.

Acetato Utilizzi:

L'acetato è un ingrediente utile quando combinato con altre sostanze. Infatti, l'acetato di etile può essere utilizzato per la galvanica e la rimozione di pitture o vernici. L'acetato di cellulosa può essere utilizzato nella produzione di occhiali ed è stato precedentemente utilizzato in fotografia. Nel mondo naturale, l'acetato è usato per produrre acidi grassi.

Sicurezza dell'acetato:

Quanto è pericoloso l'acetato dipende da quali sostanze si combina. Ad esempio, l'acetato di etile è una sostanza combustibile. D'altra parte, quando si combina la cellulosa con l'acetato si produce materiale non combustibile.

Differenza tra acetone e acetato?

descrizione

La molecola di acetone è un chetone con la formula CH3COCH3. L'acetato è un anione con la formula CH3COO.

Peso molecolare

L'acetone ha un peso molecolare di 58,07 grammi per mole. Il peso molecolare dell'acetato è di 59,044 g per mole.

Tipo molecolare

L'acetone è classificato come un tipo di chetone e l'acetato è di tipo anionico.

Numero di gruppi metilici

Esistono due gruppi metilici nella molecola di acetone. C'è un solo gruppo metile nella molecola di acetato.

Il numero di atomi di ossigeno

C'è solo un atomo di ossigeno nella molecola di acetone. Ci sono due atomi di ossigeno nella molecola di acetato.

Formazione nell'industria

L'acetone è prodotto dall'industria con una tecnica chiamata metodo kumene hydroperoxide. L'acetato viene prodotto quando l'acido acetico perde protone e gli ioni acetato spesso si combinano con altre sostanze per formare sale.

Formazione in natura

La formazione di acetone nell'uomo deriva dal catabolismo dei grassi, con conseguente produzione di chetoni. La formazione di acetato si verifica nel mondo vivente in cui alcuni organismi viventi, come i batteri metanogeni, possono produrre acetato nelle loro cellule.

È piacevole

L'acetone ha un odore simile alla frutta e l'acetato può avere un aroma dolce o dolce.

usi

Esistono molti strumenti per l'acetone per rimuovere la vernice o la vernice e per ricoprire le unghie di vernice. Utilizzato per la rimozione di acetato di vernice o vernice dalla superficie e per la realizzazione di una pellicola fotografica. L'acetato viene spesso utilizzato nel campo della galvanica.

Tabella comparativa di acetone e acetato

Una breve panoramica di acetone e acetato

  • L'acetone è un chetone che viene spesso utilizzato come solvente per unghie e persino come una scrittura colorante. L'acetato è un anione che può essere utilizzato per rimuovere i coloranti dalla superficie e viene spesso combinato con molecole per formare altre sostanze utili. L'acetone è una sostanza combustibile con un odore fruttato. L'acetato è talvolta combustibile, a seconda delle sostanze combinate.
Dr. Rae Osborn

RIFERIMENTI

  • Dougley, S., EA Dawes e GA Morrison. "Prevenzione della sovrapproduzione di aerogeni aerobatterici: fenoli, alcool, acetone ed etil acetato." Journal of Bacteriology 60.4 (1950): 369.
  • Westerman, Peter, Birgitte K. Ahring e Robert A. Mah. "Produzione di acetato da parte di batteri metanogeni." L'applicazione. Environ. Mikrobiol. 55,9 (1989): 2257-2261.
  • Credito immagine: https://commons.wikimedia.org/wiki/Fayl:Acetate-anion-3D-balls.png
  • Credito immagine: https://commons.wikimedia.org/wiki/Fayl:Acetate-anion-3D-balls.png