La gestione finanziaria è un'unità contabile relativamente nuova che gestisce le attività finanziarie di una determinata persona, impresa o organizzazione. Lo scopo principale della disciplina è quello di raggiungere una varietà di obiettivi finanziari. Include anche le risorse finanziarie dell'azienda a fini di gestione.

I suoi obiettivi principali sono migliorare o migliorare la posizione finanziaria dell'organizzazione generando liquidità o aggiungendo risorse pertinenti. Dovrebbe studiare e sviluppare piani di attuazione per garantire un soddisfacente ritorno sugli investimenti. La gestione finanziaria considera tutti i fattori, come i rischi che sta cercando di gestire e la quantità di denaro che investe. Fondamentalmente, i piani di gestione finanziaria per garantire un flusso di cassa efficiente. Gestisce e protegge le attività finanziarie di un determinato organismo. Apparentemente, la preoccupazione principale non è il metodo di calcolo dell'importo finanziario, ma la sua valutazione. La gestione finanziaria viene spesso definita scienza della gestione del denaro.

Tre elementi di gestione finanziaria: pianificazione finanziaria, controllo finanziario e processo decisionale finanziario. La pianificazione comporta spesso finanziamenti, poiché qualsiasi direzione può garantire che ricevano i finanziamenti necessari al momento giusto. D'altro canto, il controllo finanziario garantisce la sicurezza e l'uso efficiente delle attività di una persona o delle attività dell'azienda. Chiaramente, la gestione finanziaria affronta varie decisioni finanziarie, in particolare quelle relative a finanziamenti, dividendi e investimenti.

Secondo l'American Institute of Certified Accountants (AICPA), la contabilità è definita come: “l'arte di registrare, classificare e sintetizzare, nonché in termini di denaro, transazioni ed eventi. almeno di natura finanziaria e interpretazione dei suoi risultati. "

La pratica è, infatti, antica. Sono stati scoperti documenti contabili arcaici che hanno più di 7000 anni. Non sorprende che i metodi contabili utilizzati all'epoca fossero primitivi, principalmente per la registrazione della riproduzione di colture o mandrie. Attualmente la contabilità si sta sviluppando ed è diventata una parte importante del business.

La contabilità è ora accettata come "lingua commerciale". Ciò significa fornire informazioni finanziarie o informazioni su una specifica entità aziendale o individuo. Esistono due tipi principali di contabilità: contabilità di gestione e contabilità finanziaria. La contabilità di gestione è considerata una contabilità di gestione se è rivolta a persone all'interno dell'organizzazione. Le informazioni sulla contabilità di gestione sono fornite a dipendenti, revisori, proprietari, dirigenti e altri. Il report viene utilizzato come base per la gestione o il processo decisionale operativo.

Un altro tipo di contabilità è la rendicontazione finanziaria che fornisce informazioni a persone esterne all'organizzazione o al business, come finanziatori, potenziali azionisti, economisti, agenzie governative e analisti.

Sommario:

1. La contabilità è la fornitura di informazioni finanziarie di una persona fisica o giuridica specifica.

2. La gestione finanziaria comprende tutto, inclusi finanziamenti, attività e risorse. Partecipa alla pianificazione finanziaria, al controllo e al processo decisionale.

3. La gestione finanziaria è un campo relativamente nuovo di contabilità e di più su applicazioni aziendali, informazioni contabili e relazioni.

RIFERIMENTI