Assurdismo vs esistenzialismo
  

L'esistenzialismo è un movimento filosofico iniziato nel XIX secolo a seguito della rivolta contro la scuola di pensiero allora dominante. Gli esistenzialisti sono filosofi che credono che le esperienze di un individuo formino la base di ogni significato della vita. L'esistenza è al centro dell'esistenzialismo che ha molte interpretazioni. C'è un altro concetto chiamato Assurdismo che confonde molti studenti di filosofia a causa delle sue molte somiglianze con l'esistenzialismo. Ci sono molti che ritengono che siano due sinonimi e che debbano essere trattati in modo intercambiabile. Tuttavia, la realtà è che ci sono differenze tra esistenzialismo e assurdismo che le rendono due filosofie diverse.

Esistenzialismo

L'esistenzialismo è una scuola di pensiero dominante in filosofia che ruota attorno al principio dell'esistenza. Il primo e uno dei principali sostenitori dell'esistenzialismo è Jean Sartre. Questa è una filosofia che è stata difficile da spiegare o descrivere. In effetti, l'esistenzialismo è meglio compreso rifiutando alcuni altri tipi di filosofie piuttosto che trattarlo come una branca della filosofia.

Il principio più importante dell'esistenzialismo è che l'esistenza precede l'essenza. Ciò implica che, prima di ogni altra cosa, un individuo è un essere vivente che è cosciente e pensa in modo indipendente. L'essenza in questo principio si riferisce a tutti quegli stereotipi e nozioni preconcette che usiamo per adattarci agli individui in questi calchi. Gli esistenzialisti credono che le persone prendano decisioni consapevoli nelle loro vite e realizzino il valore e il significato delle loro vite. Pertanto, le persone agiscono per loro libero arbitrio e, al contrario della natura umana di base, le persone sono esse stesse responsabili delle loro azioni.

absurdism

L'assurdismo è una scuola di pensiero che ha avuto origine al tempo di Jean Paul Sartre. In effetti, molti dei colleghi di Sartre hanno dato vita al Theatre of Absurd. Pertanto, l'assurdismo è sempre stato associato all'esistenzialismo sebbene abbia un suo posto nel mondo della filosofia. Come scuola di pensiero separata, l'assurdismo è nato con gli scritti di coloro che sono coinvolti nell'esistenzialismo europeo. In effetti, il saggio chiamato Il mito di Sisifo, scritto da Albert Camus, è accreditato come la prima esposizione autentica nella scuola dell'assurdismo che ha respinto alcuni aspetti dell'esistenzialismo.

Qual'è la differenza tra Absurdism ed Existentialism?

• L'assurdismo è una scuola di pensiero che nasce solo dall'esistenzialismo.

• L'esistenzialismo afferma che l'esistenza dell'individuo è al di sopra e prima di ogni altra cosa, e il concetto di esistenza prima dell'essenza è di importanza centrale nell'esistenzialismo.

• Il significato personale del mondo è al centro dell'esistenzialismo mentre nell'assurdismo, realizzare il significato personale del mondo non è così importante.

• Si ritiene che l'assurdismo sia emerso dall'ombra dell'esistenzialismo, ma molti credono che sia una componente dell'esistenzialismo.