Il cranio aborigeno è un teschio che si trova nelle persone con aborigeni australiani. La palma caucasica è un teschio che si trova nel popolo europeo.

Che cos'è un teschio aborigeno?

Descrizione:

Il teschio aborigeno è un teschio comune tra gli aborigeni in Australia.

Caratteristiche di gru e mento:

I teschi aborigeni sono generalmente allungati e ovali in primo piano. La depressione ossea temporale, nota come fossa temporale, non è ben riempita in questo tipo di cranio, sebbene sia più comune nelle donne che negli uomini. C'è spesso una compressione post-orbitale nel cranio. L'osso più avanzato del cranio è il volume occipitale. Le ossa zigomatiche (zigomi) sono più luminose e più chiare e il mento è meno comune rispetto al Caucaso europeo.

Caratteristiche di orbite e sopracciglia:

Le orbite oculari di questo tipo di cranio sono più grandi del viso e sono angolari. Le creste delle sopracciglia sono molto grandi e nel cranio aborigeno, specialmente nei maschi.

Caratteristiche della regione del naso:

Le narici del cranio aborigeno sono più strette di quelle di altre razze, ma bruciano con la parte superiore più stretta della parte inferiore del naso. Il naso non ha la punta che sembra caucasica. Viene invece descritta come una forma convessa di un ellissoide. La parte inferiore del naso è molto più larga di come appare il Caucaso rispetto al naso. Anche il ponte del naso è molto piatto e non sembra il Caucaso.

Caratteristiche della mascella e dei denti:

Storicamente, la perdita ossea nella regione alveolare della mascella era maggiore di quella riscontrata nei crani aborigeni dei crani caucasici. I denti sono anche più grandi e più larghi negli aborigeni.

Cos'è una testa caucasica?

Descrizione:

Il teschio del Caucaso è un teschio di origine europea e trovato nelle popolazioni caucasiche.

Caratteristiche di gru e mento:

La forma del cranio di una persona caucasica è generalmente più lunga e più stretta rispetto alla forma del cranio, che si manifesta in altri gruppi razziali di persone. Le ossa zigomatiche sono meno pronunciate nel Caucaso rispetto ad altri gruppi etnici e il mento (ruggine mentale) è più pronunciato nelle ossa degli europei.

Caratteristiche di orbite e sopracciglia:

Nei caucasici, le orbite degli occhi sono rettangolari, ma sembrano essere meno massicce del volume totale del viso rispetto ai teschi australoidi (aborigeni) e in Europa i teschi sono curvi. I popoli caucasici hanno anche orbite oculari, che a prima vista sembrano essere curve. Le sopracciglia sono anche più piccole di quelle della cresta aborigena del cranio, ma sono più pronunciate rispetto ad altre razze.

Caratteristiche della regione del naso:

Il cranio del popolo caucasico è più incline alla forma triangolare nell'apertura nasale rispetto alle narici nei crani di altri gruppi razziali. Inoltre, il cranio europeo mostra narici più pronunciate e chiare, senza torsioni del naso.

Caratteristiche della mascella e dei denti:

La perdita ossea nella regione alveolare della mascella è meno pronunciata nel cranio caucasico rispetto alla testa dei teschi storici negroidi e australoidi. È stato notato che il tasso di perdita alveolare è stato ridotto nel 19 ° secolo. I denti sono piccoli e si trovano vicino al tipo di cranio caucasico. È diverso dagli altri gruppi razziali, dove hanno denti più grandi e sono più vicini l'uno all'altro rispetto a quelli rispetto ai loro denti.

Differenza tra teschio aborigeno e teschio caucasico?



  1. descrizione

Il cranio aborigeno è il cranio degli aborigeni australiani. La palma caucasica è un tipo di teschio trovato negli europei caucasici.



  1. La forma del cranio

La forma del cranio aborigeno è ovale e allungata. La forma del cranio caucasico è stretta e allungata.



  1. Ossa zigomatiche

Gli zigomi degli aborigeni sono abbastanza distinti. Gli zigomi del Caucaso sono meno chiari.



  1. Alimentazione mentale

La porzione mascellare del cranio non è pronunciata accuratamente negli aborigeni. L'area della mascella del cranio è distinta e allungata nel Caucaso.



  1. Orbite oculari

Le orbite oculari del cranio aborigeno sono rettangolari e più grandi delle dimensioni del viso. Le orbite dell'occhio del cranio caucasico sono rettangolari, ma non molto più piccole delle dimensioni del viso.



  1. Creste inclinate

Le creste del sopracciglio nel cranio aborigeno sono molto chiare. Le creste delle sopracciglia sono rare nel cranio caucasico.



  1. Fori del naso

I teschi aborigeni di solito hanno narici strette, ma colpi di scena nasali. Le ciotole caucasiche hanno anche fori per il naso stretti ma non torcono il naso.



  1. Ponte del naso

Il ponte nasale è molto piatto e non è pronunciato accuratamente negli aborigeni. Il ponte del naso è molto chiaro nel Caucaso.



  1. denti

Gli aborigeni hanno denti più grandi e sono molto larghi. I denti del Caucaso sono piccoli e vicini l'uno all'altro.

Tavolo Cranio Abavigeno e Cranio Caucasico

Riepilogo del cranio abavigeno e del cranio caucasico

  • I teschi aborigeni sono ovali e allungati. Il botteghino del Caucaso è stretto e lungo. Gli aborigeni hanno creste frontali visibili e naso con naso caldo. I caucasici hanno teschi che mostrano creste e nasi meno visibili. Sia gli aborigeni che i caucasici hanno orbite rettangolari ma sono più piccoli nei caucasici.
Dr. Rae Osborn

RIFERIMENTI

  • Credito immagine: https://en.wikipedia.org/wiki/Neanderthals_in_Gibraltar#/media/File:Neanderthal_skull_from_Forbes'_Quarry.jpg
  • Credito immagine: https://en.m.wikipedia.org/wiki/File:Caucasian_Human_Skull.jpg
  • Freedman, Leonard e M. Lofgren. "Il cosacco cranio e il dihibri degli aborigeni australiani." Nature 282.5736 (1979): 298.
  • Lavelle, CLB "Distruzione delle ossa alveolari e posizione dei denti nei crani da diversi campioni di popolazione." Journal of Periodontal Research 8.6 (1973): 395-399.
  • Tsunade, Atsunobu. "Prestigio nelle popolazioni caucasiche." Journal of Laryngology and otology 115.1 (2001): 9-13.