ABA e IBI sono spesso interpretati come termini simili. Ma non sono proprio gli stessi. ABA e IBI sono due abbreviazioni correlate. ABA significa analisi dell'azione, mentre IBI è l'acronimo di comportamento intensivo. Sia ABA che IBI sono di grande importanza, in particolare anomalie comportamentali.

Una delle maggiori differenze tra loro è che l'ABA è un metodo di insegnamento. Questa è l'arte scientifica di usare comportamenti attentamente studiati per stimolare il cambiamento di comportamento (positivo) in una persona con comportamento significativo (anormale). Un esempio comune è il comportamento mostrato nei pazienti autistici. L'ABA è utilizzato anche da insegnanti ed educatori simili. L'uso ovvio di ABA è come può essere usato come strumento di insegnamento in alcune scuole per bambini autistici.

La cosa più importante dell'ABA è che consente allo studente di acquisire una comprensione più ampia dei suoi comportamenti critici e persino di formare nuove abilità che aiuteranno a cambiare il comportamento generale del paziente.

Al contrario, IBI è un metodo utilizzato da terapisti appositamente formati. Essendo molto intensivo in natura, la terapia IBI dura dalle 20 alle 40 ore settimanali. In molti casi, esiste un gruppo di supporto guidato da uno psicologo qualificato. Si ritiene che la forma più efficace di IBI fosse nelle prime fasi dell'autismo. Dall'età di 2 a 15 anni, i bambini autistici sono esposti all'IBI in tre diversi ambienti: scuola, casa e comunità. Programmi esemplari attuati negli ultimi due ambienti sono la genitorialità, il sostegno della comunità, la consulenza comportamentale e gli interventi individuali.

Poiché IBI e ABA sono termini correlati, IBI si basa su alcune delle tecniche basate sulla teoria ABA. Ma l'ABA, di per sé, è una scienza che prevede l'uso di rinforzi positivi. Pertanto, i premi vengono dati a coloro che possono mostrare un comportamento positivo. A meno che il comportamento lodevole non sia premiato, scompare nel tempo.

Conclusione: 1. L'ABA è un'ampia scienza utilizzata dagli insegnanti per i pazienti autistici e l'IBI è una terapia specifica che utilizza solo i principi dell'analisi comportamentale. 2. L'ABA viene spesso utilizzato da insegnanti ed educatori e l'IBI da terapisti e psicologi.

RIFERIMENTI