Reattore nucleare e bomba nucleare

Reattore nucleare

Il reattore nucleare è una macchina che genera elettricità e calore sfruttando la potenza degli atomi. Questo meccanismo produce, dirige e rilascia enormi quantità di reazioni a catena nucleare. Questa energia controllata viene utilizzata per produrre elettricità e produrre isotopi radioattivi. Questi isotopi sono utilizzati nel trattamento e nella ricerca del cancro in campo medico. Tutti i reattori nucleari funzionanti sono "essenziali". Quando i reattori funzionano a livelli di potenza costanti, si trovano in uno stato "critico".

Questi reattori usano atomi pesanti come combustibile anziché combustibile fossile. Gli elettroni ad alta velocità colpiscono il nucleo radioattivo, come Plutonio-239 o Urano-235, che provoca il decadimento nucleare. Questo processo di divisione si chiama divisione. Durante il processo di decadimento, vengono rilasciate grandi quantità di energia, radiazioni ed elettroni liberi. Questi elettroni liberati provocano una reazione a catena, ecc., Per colpire altri nuclei.

I moderatori di neutroni e i veleni di neutroni controllano questi elettroni in rapido movimento e rallentano quando vengono assorbiti da altri nuclei, controllando così la produzione di elettricità dal reattore. Moderatori: acqua pesante, acqua e grafite.

Bomba nucleare

All'interno della bomba nucleare si trova un dispositivo nucleare con un'enorme potenza distruttiva causata dalla fusione incontrollata e dalle reazioni di decadimento. I processi di fusione e decomposizione producono molta energia con una piccola quantità di materia. Questo problema è di solito il nucleo di Plutonio-239 e Urano-235. La bomba atomica è divisa in due e la bomba all'idrogeno è divisa in bombe a fusione. Hiroshima e Nagasaki durante la seconda guerra mondiale sono esempi di massacri così recenti. La fusione nucleare nelle bombe a fusione è il risultato di una grande quantità di energia rilasciata e, nel caso di una bomba, l'energia rilasciata è il risultato dell'energia in decomposizione.

Sommario:

  1. I processi di reazione a catena utilizzati nei reattori nucleari e nelle bombe nucleari producono un'enorme quantità di energia. In entrambi i casi, le regole per la gestione e l'utilizzo dell'energia sono diverse. Nei reattori nucleari, la reazione è moderata e controllata per un uso pacifico, mentre la reazione nelle bombe nucleari è incontrollata. Il tasso di energia rilasciato nei reattori nucleari e nelle bombe nucleari è diverso, sebbene lo stesso. Tutti i reattori operativi sono "critici", ma non esiste una domanda "critica" per una bomba nucleare.

RIFERIMENTI