Differenza chiave - Antigeni A vs B.
 

Il sangue è un fluido di trasporto essenziale nel nostro corpo. Contiene cellule diverse come globuli rossi e globuli bianchi. I globuli rossi rappresentano il 45% del volume totale mentre i globuli bianchi rappresentano solo l'1%. Il resto del 55% è costituito da plasma sanguigno. Il midollo osseo delle ossa sintetizza i globuli rossi. I globuli bianchi sono responsabili della nostra immunità. I globuli rossi sono importanti nel trasporto di ossigeno e sostanze nutritive ai rispettivi tessuti. Esistono quattro tipi principali di gruppi sanguigni denominati A, B, AB e O. Sono denominati in base alla presenza o assenza di antigene specifico sulla superficie dei globuli rossi. E questi antigeni sono noti come antigene A e antigene B. In base alla loro presenza (+) o assenza (-), i gruppi sanguigni sono ulteriormente classificati in A +, A–, B +, B–, AB +, AB–, O + e O-. La differenza chiave tra gli antigeni A e B è che l'antigene A può essere trovato solo nelle persone che hanno il gruppo sanguigno A e il gruppo sanguigno AB mentre l'antigene B può essere trovato solo nelle persone che possiedono il gruppo sanguigno B e il gruppo sanguigno AB.

CONTENUTI

1. Panoramica e differenza chiave
2. Cosa sono gli antigeni
3. Cosa sono gli antigeni B.
4. Somiglianze tra gli antigeni A e B.
5. Confronto fianco a fianco - Antigeni A vs B in forma tabulare
6. Riepilogo

Cosa sono gli antigeni?

Gli antigeni dei gruppi sanguigni sono glicoproteine ​​presenti sulle superfici dei globuli rossi. L'antigene A è definito principalmente come l'antigene del sangue che si trova nella superficie dei globuli rossi delle persone che possiedono gruppi sanguigni A e AB. Questo antigene non può essere trovato nelle persone che hanno gruppi sanguigni "B" e "O."

Nella scienza trasfusionale, l'antigene A è estremamente importante. Secondo la società internazionale delle trasfusioni di sangue (ISBT), il sistema di gruppi sanguigni ABO e il sistema di gruppi sanguigni RhD sono più importanti quando si tratta di trasfusioni di sangue. Quindi, una persona appartenente al gruppo sanguigno A ha l'antigene "A" nella superficie dei globuli rossi e l'anticorpo IgM "B" nel siero del sangue. Pertanto, una persona che ha un gruppo sanguigno A può ricevere sangue da persone che hanno gruppi sanguigni “A” o “O.” D'altra parte, le persone con gruppo sanguigno A possono donare sangue a persone che possiedono gruppi sanguigni “A” o "AB". Tuttavia, un paziente Rh-negativo che già sensibilizzato può sviluppare una reazione trasfusionale critica quando riceve il sangue Rh-positivo per la seconda volta. Un esempio ben noto di questo tipo di situazione è una malattia emolitica del neonato (HDN).

Cosa sono gli antigeni B?

L'antigene B è definito come glicoproteina che si trova sulla superficie dei globuli rossi delle persone che possiedono il gruppo sanguigno B e il gruppo sanguigno AB. Gli individui che hanno i gruppi sanguigni "A" e "O" mancano di questo antigene sulla loro superficie dei globuli rossi. Questo antigene è anche molto importante nella scienza trasfusionale.

Un individuo con il gruppo sanguigno B possiede l'antigene "B" sulla superficie dei globuli rossi e l'anticorpo IgM "A" nel siero del sangue. Quindi, nella scienza della trasfusione, una persona che ha un gruppo sanguigno B può ricevere sangue da persone che hanno gruppi sanguigni "B" o "O". Gli individui del gruppo sanguigno B possono donare sangue alle persone che hanno gruppi sanguigni "B "O" AB ".

Quali sono le somiglianze tra gli antigeni A e B?


  • Entrambi sono glicoproteine.
    Entrambi presenti nella superficie dei globuli rossi dell'essere umano.
    Entrambi possono legarsi ai rispettivi anticorpi (anticorpo “A” e anticorpo “B”).
    Entrambi sono estremamente importanti nella scienza trasfusionale.
    Entrambi sono presenti nel gruppo sanguigno "AB".

Qual è la differenza tra gli antigeni A e B?

Sommario - Antigeni A vs B.

I più importanti sistemi di gruppi sanguigni nella scienza trasfusionale sono il sistema ABO e il sistema RhD. Alleli multipli controllano il sistema dei gruppi sanguigni ABO ed è dipendente da due antigeni (antigene A e B) sulle superfici dei globuli rossi. Una persona che ha l'antigene A sulla superficie dei globuli rossi possiede un anticorpo IgM “B” nel siero del sangue. Appartengono a un gruppo sanguigno. Una persona che ha l'antigene B nella superficie dei globuli rossi possiede un anticorpo IgM “A” nel siero del sangue. Appartengono al gruppo sanguigno B. Gli individui che hanno un gruppo sanguigno AB possiedono entrambi gli antigeni A e B nelle loro superfici di globuli rossi. Ma non hanno anticorpi nel siero del sangue. I gruppi sanguigni di tipo O non hanno antigene A o antigene B sulla superficie dei globuli rossi. Ma il loro siero di sangue contiene entrambi gli anticorpi IgM “A” e “B.” Questa è la differenza tra gli antigeni A e B.

Scarica la versione PDF degli antigeni A vs B.

Puoi scaricare la versione PDF di questo articolo e usarlo per scopi offline come da nota di citazione. Scarica la versione PDF qui Differenza tra antigeni A e B.

Riferimento:

1. "Cosa sono gli antigeni dei gruppi sanguigni?" Manichini. Disponibile qui
2. "Qual è la differenza tra i vari gruppi sanguigni." Enotes.com, Enotes.com. Disponibile qui
3. "Gruppo sanguigno". Wikipedia, Wikimedia Foundation, 22 dicembre 2017. Disponibile qui

Immagine per gentile concessione:

1. "Test di compatibilità relativi agli RBC 2014-02-01 00-42 ′ Per utente: Luigi Albert Maria - Opera propria, (CC BY-SA 3.0) tramite Commons Wikimedia
2. "ABO gruppo sanguigno" di InvictaHOG - opera propria (dominio pubblico) tramite Commons Wikimedia