Il motore è senza dubbio il cuore della tua auto, con centinaia di parti mobili che richiedono una corretta manutenzione e lubrificazione di volta in volta. Quando il motore funziona a benzina, riceve anche aria dall'esterno. Per ogni gallone di benzina consumata, polvere e sporcizia vengono alimentate con l'aria che viene fornita con la benzina. E lo sporco contamina il motore ed è una delle maggiori cause di guasto del motore. Conosci una cosa; il tuo motore si sporca troppo velocemente, il che può peggiorare la tua auto. Sebbene sia possibile rimuovere molta sporcizia, alcuni filtri potrebbero fuoriuscire attraverso il filtro dell'aria. Ciò può portare all'accumulo di argilla in varie parti del motore, con sporcizia e particelle di usura che fuoriescono dal motore. L'olio motore arriva in foto.

L'olio motore è ciò che guida il tuo motore di giorno in giorno. Ciò non solo lubrifica le parti del motore, ma rimuove anche i contaminanti e consente alle parti interne di rimanere pulite. La funzione principale dell'olio motore è la lubrificazione, poiché il motore sfrega continuamente centinaia di parti mobili l'una contro l'altra, causando attrito, riducendo la durata del motore. L'olio motore è disponibile in molte categorie diverse, come 5w30 e 10w30, tra molti altri. Sebbene la funzione di lubrificazione sia rimasta praticamente invariata, nel corso degli anni l'olio motore è cambiato drasticamente. Uno dei fattori più importanti che influenzano le prestazioni dell'olio motore è la viscosità. SAE (Society of Car Engineers) valuta l'adesività dell'olio motore. I due livelli più comuni di viscosità sono 5w30 e 10w30. Gli oli motore con questi valori nominali sono chiamati oli multigrado.

Che cos'è 5w30?

Questo è un olio motore a viscosità multi-livello utilizzato nelle automobili. Questo è uno dei livelli di adesione complessivi segnalati dalla Society of Car Engineers (SAE) per mantenere il motore in funzione a temperature elevate. I numeri rappresentano la viscosità dell'olio e corrispondono all'inverno 'w'. Il numero 5 è il grado di viscosità alla temperatura fredda e il numero 30 è la viscosità ad alta temperatura. Sono sufficienti per fluire in modo efficiente a basse temperature, il che significa che l'olio è meno addensato in climi freddi per consentire al motore di essere sufficientemente grasso.

Che cos'è 10w30?

Inoltre, è un olio per motori a più livelli ed è utilizzato principalmente nei veicoli pesanti, in quanto può resistere a temperature a lungo termine senza influire sulle prestazioni del motore. Il 10w30 scorre in modo efficiente alle alte temperature ed è una delle classi di olio più utilizzate per i veicoli commerciali con motori più vecchi perché richiedono olio più denso per lubrificare correttamente il motore e mantenerne la longevità. Maggiore è il primo numero, più il motore si surriscalda e diventa più spesso ed efficiente per resistere alle perdite.

Differenza tra 5w30 e 10w30



  1. Il significato di

Entrambi i valori nominali di 5w30 e 10w30 rappresentano la viscosità dell'olio motore stabilita dalla Society of Car Engineers (SAE). I numeri in entrambe le classificazioni rappresentano la viscosità dell'olio e la "W" è in inverno. Entrambi sono oli multipli che sono stati testati a diverse temperature per funzionare a basse temperature e mantenere l'efficienza del carburante. Entrambi gli oli hanno una viscosità a bassa temperatura, che impedisce il flusso dell'olio. La differenza sta nello spessore. Più basso è il primo numero, più sottile è l'olio a temperature molto basse. 5w30 è SAE 5, SAE quando fa freddo 30. Lo stesso vale per gli oli multi-grade 10w30.

  1. Prestazioni di 5w30 vs. 10W30

Entrambe le classificazioni SAE hanno un numero di base, il che significa che entrambi gli oli motore funzionano alla stessa temperatura di esercizio. Il numero 30 indica lo spessore dell'olio quando raggiunge la temperatura di esercizio. Entrambi gli oli hanno una viscosità simile a 100 gradi Celsius, ma l'olio 5w30 addensa l'olio meno del grado 10w30 nei climi freddi. Ciò significa che l'olio 5w30 scorre in modo efficiente a basse temperature, mentre l'olio 10w30 scorre in modo efficiente a temperature più elevate a causa della finestra a bassa temperatura. Quando l'olio 5w30 è abbastanza sottile da lubrificare sufficientemente il motore.

  1. Uso ideale di 5w30 vs. 10W30

Quando si scelgono gli oli motore, la posizione è importante perché è anche il luogo in cui si utilizza il veicolo. Sebbene gli oli multi-livello siano progettati per funzionare efficacemente sia in climi caldi che invernali, se si vive con un olio 5w30 a temperatura molto bassa, l'olio raggiungerà tutti i componenti e consentirà al veicolo di funzionare correttamente. in inverno Al contrario, 10w30 scorre efficacemente a temperature elevate o nelle calde giornate estive.

5w30 e 10w30: tabella di confronto

Riepilogo di 5w30 e altro. 10W30

Se vivi in ​​zone in cui le temperature sono basse tutto l'anno, il 5w30 è l'opzione migliore perché funziona meglio quando fa freddo e si muove meglio quando fa freddo. D'altra parte, se vivi in ​​un'area in cui le temperature sono sempre elevate, potresti voler andare con olio 10w30, poiché ciò consentirà all'olio di fluire più velocemente e lubrificare le parti in modo efficace per migliorare le prestazioni del motore. Gli oli leggeri sono più adatti per i climi freddi, mentre gli oli più pesanti funzionano meglio nei climi più caldi. Quando il motore è freddo, l'olio dovrebbe essere abbastanza sottile da raggiungere tutti i componenti, ma l'olio non dovrebbe essere troppo sottile quando il motore si surriscalda.

RIFERIMENTI

  • Credito d'immagine: https://www.flickr.com/photos/[email protected]/8614143996
  • Credito immagine: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/b/b1/Motor_oil_refill_with_funnel.JPG/640px-Motor_oil_refill_with_funnel.JPG
  • Erjavek, Jack. Guida tecnica di Erjavec alla tecnologia automobilistica. Boston: Cengage, 2009. Stampa
  • Srivastava, SP Sviluppi nella tecnologia dei grassi oleosi. New Jersey: John Wiley & Sons, 2014. Stampa
  • Gray, Michael E. Manutenzione auto: manutenzione auto principale. Missouri: Rolling Hills Publishing, 2003. Stampa